26 settembre 2013

Tecnica Scrapbooking: Embossing a caldo - Embossing with heat gun

Ciao a tutti!
oggi vorrei parlarvi dell'embossing a caldo. E' una tecnica tramite la quale si possono creare dei decori o delle scritte su carta, che risultino in rilievo, come fossero fatti in maniera industriale.


Per fare questo, è necessario possedere alcuni materiali e strumenti indispensabili: prima di tutto le polveri per embossing, che sono diverse dai pigmenti, infatti hanno la caratteristica di essere micro palline, che con il calore si sciolgono e formano un unico disegno in rilievo.
Ne esistono di tantissimi tipi e colori, in particolare io utilizzerò un classico bianco che rimane coprente e opaco, un trasparente che creerà un tono su tono sul cartoncino ed infine una polvere glitterata che è formata da due parti: una di base che si scioglie col calore e una parte fatta di glitter che non si sciolgono ma si amalgamano con la base, dando così un effetto scintillante.



Un altro materiale indispensabile è l'inchiostro a tampone trasparente. Si tratta di un inchiostro apposito per l'embossing che ha la caratteristica di non asciugarsi troppo velocemente, in questo modo si ha tutto il tempo per applicare le polveri al di sopra del timbro. I timbri che si possono utilizzare sono infiniti: non esiste una categoria specifica, anche se l'effetto potrebbe cambiare leggermente da timbro a timbro.


Se volete vedere come si realizza l'embossing, ecco il video tutorial che mostra i vari passaggi e l'effetto finale delle varie polveri:



Tutto il processo di embossing a caldo non può però concludersi se non si possiede la heat gun. Si tratta di una pistola, una sorta di phon, che però non emette aria ma calore. Per questo sarà utile nll'embossing a caldo perchè non farà volare via le polveri, rendendo inutile tutto il resto delle operazioni. La heat gun può essere utilizzata in numerosi altri lavori come ad esempio per far asciugare rapidamente una pittura, oppure per far asciugare la colla.



Voglio però ricordare a chi è alle prime armi, oppure non vuole spendere per comprare l'attrezzatura necessaria, che esiste un metodo per simulare l'embossing, che trovate spiegato in questo video:



Spero di esservi stata utile!
Alla prossima!
HUGS ♥

10 commenti:

  1. Video ben fatto! Hai spiegato tutto in maniera molto chiara! Non ho la più pallida idea di dove potrei reperire il materiale per l'embossing vero e proprio (internet a parte) perciò penso che ripiegherò sulla versione fai-da-te :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Si infatti ho pensato che chi non ha voglia di comprare il materiale può ricreare l'effetto in altri modi :) baci!

      Elimina
  2. Che bello,adoro l'embossing a caldo!!

    RispondiElimina
  3. sei sempre chiarissima!!! grazie

    RispondiElimina

Invia un messaggio privato - Write a private message

Nome

Email *

Messaggio *


Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog